Gruppo Sportivo Ciclistico Dilettantistico Bari - La Società

La nostra storia

Alla fine degli anni novanta un gruppo di imprenditori della provincia di Bari fondò il “Gruppo Sportivo Bari” nel Quartiere San Paolo di Bari, società ciclistica giovanile il cui scopo principale era, e lo è ancora, la promozione e la diffusione del ciclismo a livello giovanile e sociale.
Dal  1997 al 2005 il GS Bari ha investito il suo impegno nel sociale e in campo agonistico, organizzando manifestazioni dalla Categoria Giovanissimi alla Categoria Juniores; di seguito è elencata in breve l’attività nel sociale:

  1. Anno 1997: sostegno a favore di circa 30 bambini figli di famiglie indigenti oppure orfani, ospiti dell’Istituto delle Suore Francescane di Giovinazzo (Ba). Donazioni varie e organizzazione di un pranzo sociale a ns. spese.
  2. Anno 1998: sostegno a favore di circa 50 bambini del quartiere S. Paolo di Bari, i quali hanno potuto fare attività sportiva completamente a ns. spese. Testimonial intervenuti: Bugno-Figueras.
  3. Anno 1999: realizzazione del progetto Ciclismo & Scuola in quattro scuole elementari del quartiere S. Paolo di Bari. Nella scuola si sono tenute lezioni teoriche e pratiche e la festa di fine corso. Testimonial intervenuti: Bugno-Figueras
  4. Anno 2000: realizzazione del progetto Ciclismo & Scuola in quattro scuole elementari del quartiere S. Paolo di Bari. Nella scuola si sono tenute lezioni teoriche e pratiche e la festa di fine corso. Testimonial intervenuti: Francesco Moser
  5. Anno 2001: realizzazione del progetto Ciclismo & Scuola in quattro scuole elementari del quartiere S. Paolo di Bari. Nella scuola si sono tenute lezioni teoriche e pratiche e la festa di fine corso. Testimonial intervenuti: Antonella Bellutti-Gianni Bugno
  6. Anno 2002: realizzazione del progetto Ciclismo & Scuola in quattro scuole elementari del quartiere S. Paolo di Bari. Nella scuola si sono tenute lezioni teoriche e pratiche e la festa di fine corso. Testimonial intervenuti: Paola Pezzo
  7. Anno 2003: realizzazione del progetto Ciclismo & Scuola in quattro scuole elementari del quartiere S. Paolo di Bari. Nella scuola si sono tenute lezioni teoriche e pratiche e la festa di fine corso. Raccolta fondi per il gemellaggio con l’orfanotrofio della città di Chi§inau in Moldavia che ospita circa 250 bambini da 0 a 6 anni. Inviati 20 q.li di passata, 20 boyler elettrici, 90 radiatori elettrici, 3500 capi di abbigliamento, tavole e sedie, un computer per il collegamento fra l’ospedale locale e l’ospedale Pediatrico di Bari Giovanni XXIII e altri beni di prima necessità. Testimonial intervenuti: Ivan Quaranta , Danilo Di Luca ,Franco Ballerini - Gilberto Kimoni.
  8. Anno 2004: realizzazione del progetto Ciclismo & Scuola in quattro scuole elementari del quartiere S. Paolo di Bari. Nella scuola si sono tenute lezioni teoriche e pratiche e la festa di fine corso. Organizzazione di un concorso che ha permesso a 5 bambini del quartiere S. Paolo di Bari di essere presenti al mondiale di ciclismo di Verona dove hanno potuto anche incontrare alcuni atleti della nazionale grazie alla disponibilità del C.T. Franco Ballerini. Raccolta di fondi da destinare all’ex calciatore barese Onofrio Chiricallo colpito dal morbo di Alzheimer e in gravi difficoltà economiche. Testimonial intervenuti: Ballerini-Chiappucci-Tafi.
  9.    Anno 2005: realizzazione del progetto Ciclismo & Scuola in due scuole elementari del quartiere S. Paolo di Bari, in due scuole della frazione Santo Spirito di Bari e in una scuola del quartiere San Girolamo di Bari. Nella scuola si sono tenute lezioni teoriche e pratiche e una manifestazione finale in collaborazione del Coni Provinciale.

Durante questi anni fiore all’occhiello per il GS Bari è stata l’organizzazione del Meeting Nazionale di Società Categoria Giovanissimi nell’anno 2003 e il Giro Della Provincia di Bari. Successivamente la società ha cambiato denominazione da Gruppo Sportivo Bari a Gruppo Sportivo Ciclistico Dilettantistico Bari.
Dopo questi anni di interesse nei confronti di ragazzi di età compresa tra i 7 e i 18 anni, nel 2006 si è scelto di rifondare il G. S. C. D. Bari cambiando la gestione dirigenziale e il metodo di gestione della squadra. Successivamente si è passati alla promozione scolastica (uso della bici, norme di sicurezza stradale, manutenzione della bici) e alla gestione della squadra della categoria Giovanissimi con corridori di età compresa tra i 7 e i 12 anni, cedendo le categorie Esordienti, Allievi e Juniores ad altri gruppi sportivi della provincia di Bari. A partire dal 2006 si è verificata una crescita del numero degli iscritti che ha aiutato il G. S. C. D.  Bari a raggiungere importanti risultati: alcuni suoi atleti hanno vinto i campionati individuali di categoria e la società stessa ha vinto nel 2008 il titolo di Campione Regionale di società nella categoria Giovanissimi e il Giro di Puglia Giovanissimi. In questi anni il G. S. C. D.  Bari ha organizzato manifestazioni a carattere regionale per tutte le categorie giovanili.  Nel 2009, dopo anni di sacrifici, il G. S. C. D.  Bari si è legittimato nella città di Bari, inaugurando una propria sede e aprendo il primo Centro di Avviamento al Ciclismo (Scuola di Ciclismo) della FCI in Puglia denominato “Franco Ballerini”. Ora, infine, tra gli obiettivi del G. S. C. D. Bari vi è quello di far crescere gli attuali giovani atleti cercando di non disperderli in altre società sportive e creando un vivaio di giovani ciclisti che attualmente manca nella città di Bari e quello di continuare ad operare nel sociale con progetti finalizzati ad un uso corretto della bici. Nel sociale oltre ad operare nel nostro quartiere (Quartiere San Paolo), sviluppando progetti d’avviamento al ciclismo, il G. S. C. D. Bari nel 2008 ha iniziato una collaborazione gratuita con la casa famiglia “Carolina Miolli” di Valenzano (Bari), sviluppando un progetto finalizzato all’avviamento al ciclismo, donando ai piccoli ospiti bici, caschi, tute e divise da ciclista. Nel 2008 e nel 2009 in collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana e la scuola primaria Biagio Grimaldi, ha svolto il Progetto Pinocchio in Bicicletta, progetto che prevede la fase finale a Montecatini, la partecipazione al progetto stesso, il viaggio e soggiorno a Montecatini per 15 ragazzi a totale carico del G. S. C. D. Bari e della F. C. I.; in entrambe le edizioni la scuola Biagio Grimaldi si è classificata al secondo posto